Attività
 
Il Forum
 
Community
 
  Portale web-gis ambientale
Portale turismo sostenibile
Vivere tra laghi
Sportello energia
progetto Green School
Prodotti KM zero
Vie Verdi Laghi
PAa
Piano mobilità sostenibile
 

REGOLAMENTO DEL FORUM DI AGENDA21LAGHI

ART. 1 - ADESIONE AL FORUM

La partecipazione al Forum presuppone un'adesione volontaria, formale, informata e gratuita, tramite la sottoscrizione dell'atto di adesione.

Ferma restando la possibilità di adesione di singoli cittadini portatori di interessi e specifiche competenze, i soggetti che partecipano al Forum sono prevalentemente rappresentativi di soggetti collettivi, quali ad esempio:

  • enti locali, loro consorzi e associazioni;
  • imprese pubbliche e private, loro consorzi e associazioni;
  • sindacati e associazioni di categoria;
  • ordini professionali;
  • università e istituti di ricerca;
  • associazioni ambientaliste;
  • associazioni di consumatori;
  • associazioni tecnico-scientifiche;
  • volontariato.

L'adesione al Forum può avvenire anche a lavori già avviati. L'azione di ciascun soggetto e le sue proposte all'interno del Forum si rifanno ai principi fondanti enunciati in premessa.

ART. 2 - ORGANIZZAZIONE DEL FORUM

Il Forum Agenda21Laghi è strutturato come segue:

  • Segreteria Tecnica
  • Gruppi di Lavoro tematici
  • Assemblea Generale
  • Presidente del Forum

ART.3 - SEGRETERIA TECNICA

La Segreteria tecnica è composta:

  • dal sindaco del Comune capofila di Agenda21Laghi o suo delegato
  • da un delegato per ogni Amministrazione Comunale che ha sottoscritto il protocollo d'intesa;
  • da un coordinatore nominato dalla stessa segreteria
  • dal coordinatore di ciascuno dei gruppi di lavoro tematici
  • dal Presidente del Forum

La Segreteria tecnica

  • propone obiettivi ed indicatori per la sostenibilità necessari alla discussione e raccoglie i risultati finali della discussione;
  • promuove Forum tematici e ne coordina i lavori assicurandone l'omogeneità nell'impostazione metodologica, scientifica e tecnica,
  • convoca l'Assemblea Generale stabilendone l'ordine del giorno,
  • promuove la diffusione e lo scambio di informazioni, dati e buone pratiche anche all'esterno del Forum.

La segreteria tecnica si riunisce ed opera presso il Comune capofila di Agenda21Laghi, il quale svolge funzione di segreteria operativa dell'Agenda21 locale, ove sono raccolti e resi disponibili tutti i documenti relativi all'attività di Agenda21Laghi e del suo Forum.

La segreteria tecnica si riunisce di norma ogni 15 giorni secondo un programma di lavori variabile a seconda delle priorità stabilite. La discussione sarà autoregolamentata in ciascuna seduta, per ogni seduta verranno stilati dei report che verranno divulgati via e-mail e/o pubblicati sul sito web di Agenda21Laghi. Le riunioni della Segreteria tecnica sono comunque aperte alla partecipazione di chi fosse interessato ad assistere ai lavori.

ART. 4 - GRUPPI DI LAVORO TEMATICI

Per l'approfondimento di temi specifici il Forum si organizza in gruppi di lavoro tematici, cui aderiscono i soggetti interessati allo specifico approfondimento.

I gruppi di lavoro tematici saranno svolti almeno con cadenza mensile, presso il Comune capofila di Agenda21Laghi o altra sede, secondo un programma di attuazione variabile a seconda del tema trattato. Le riunioni dei gruppi di lavoro tematici sono comunque aperte alla partecipazione di chi fosse interessato ad assistere ai lavori o a portare propri contributi di competenza.

La discussione sarà autoregolamentata in ciascuna seduta in fase di apertura, tenendo conto del numero di partecipanti e del tema in discussione; per ogni seduta verranno stilati dei report che verranno divulgati dalla segreteria tecnica via e-mail e/o pubblicati sul sito web di Agenda21Laghi; i dati e le risultanze dei lavori saranno portati all'Assemblea Generale.

ART. 5 - ASSEMBLEA GENERALE

Le riunioni della Assemblea Generale sono pubbliche.

L'Assemblea Generale è convocata dalla Segreteria Tecnica con un congruo preavviso e sarà svolta fornendo tutti i materiali necessari ad una corretta e consapevole assunzione di decisioni.

La metodologia decisionale della Assemblea Generale non mira a pervenire ad una votazione delle proposte, ma a giungere ad un consenso partecipato dove tutte le proposte trovino un loro spazio anche se a differente grado di priorità.

Le proposte elaborate dalla Assemblea Generale saranno presentate e discusse nel Comitato dei Sindaci costituenti Agenda21Laghi e, se approvate, impegnano i partecipanti al Forum a concorrere attivamente alla loro attuazione. Tutte le proposte elaborate dalla Assemblea Generale verranno comunque pubblicate sul sito web di Agenda21Laghi.

ART. 6 - PRESIDENTE

Il Presidente del Forum è nominato dalla Assemblea Generale, tra i suoi membri, nella prima riunione; dura in carica un anno ed è rieleggibile. Al Presidente compete di presiedere le riunioni dell'Assemblea generale e di fungere da raccordo istituzionale tra il Forum , la Segreteria Tecnica e gli altri enti interessati.

ART. 7 - NORME FINALI

Il presente Regolamento può essere modificato nell'ambito dell'Assemblea Generale su proposta di ciascun partecipante al Forum.

 

 

 

 


Feed RSS
Link utili
 
 
 
Prodotti KM zero Prodotti KM zero